CICLO per il BACCALAUREATO

 

Requisiti di accesso

 

 

Per essere ammesso al I anno del ciclo triennale di Filosofia lo studente:

a) deve essere in possesso del titolo di studi superiori, valido per l’iscrizione alle Università civili della propria nazione;

b) se non è di nazionalità italiana, deve dimostrare, attraverso un esame che sarà sostenuto prima dell’inizio dell’anno accademico, di conoscere la lingua italiana ad un livello sufficiente per affrontare gli studi filosofici;

c) deve avere una basilare formazione umanistica e dimostrare un’adeguata conoscenza della lingua latina e di almeno una lingua moderna (inglese, francese, spagnolo, tedesco).

 

Condizioni per il conseguimento del grado di Baccalaureato in Filosofia

 

Per conseguire il titolo di Baccalaureato, lo studente:

a) deve aver superato tutti gli esami del triennio filosofico;

b) deve aver presentato una tesi di mi. 30 / max. 50 pagine. Con tale lavoro, seguito da un docente relatore scelto dallo studente stesso, egli dovrà mostrare l’acquisizione del metodo scientifico, nonché la sua capacità di sviluppare un determinato argomento di prevalente interesse filosofico. Il relatore consegnerà in Segreteria un giudizio scritto e il voto. Due copie di questo elaborato devono essere consegnate in Segreteria, almeno 15 giorni prima dell’esame sintesi;

c) deve aver sostenuto l’esame di sintesi (esame comprensivo orale) sostenuto davanti ad una commissione composta dal Coordinatore del Ciclo di Filosofia, o da un suo incaricato, e da altri due docenti nominati dal Consiglio di Presidenza.

 

Struttura del corso

 

Viene offerta agli studenti una completa formazione filosofica di base, acquisibile attraverso i corsi, i convegni, i lavori scritti ed altre attività formative. In particolare:

- nei primi due anni la formazione mirerà a far acquisire una solida conoscenza della storia del pensiero filosofico e scientifico dall’antichità ai nostri giorni, con l’attenzione alla formazione progressiva delle prime competenze necessarie per l’elaborazione in modo autonomo delle conoscenze acquisite, insieme alla padronanza della terminologia e dei metodi relativi all’analisi dei problemi filosofici e alla capacità argomentativa;

- verrà fornita una ricca informazione relativa alla filosofia teoretica, religiosa e politica, logica, epistemologica, antropologica, linguistica, etica;

- la formazione mirerà, inoltre, a far acquisire competenze qualificate nell’ambito delle problematiche psico-pedagogiche, sociologiche ed etiche; 

- nel terzo anno tutte le competenze apprese verranno perfezionate e gli studenti acquisiranno pienamente il metodo proprio della ricerca filosofica, soprattutto attraverso corsi dedicati principalmente allo studio di specifici testi filosofici.

 

Programma e orario delle lezioni del Ciclo di Filosofia

 

Il percorso del biennio filosofico (primi due anni per accedere al I Ciclo di Teologia) implica il conseguimento di 120 ECTS e 20 ore settimanali.

Il percorso del triennio filosofico implica il conseguimento di 180 ECTS, 60 per ciascuno degli anni.

 
 

                                      

 

Chi siamo | Raggiungici | Contattaci | ©2015 Istituto Teologico San Pietro